IPmotive

Il supporto alla Gestione Operativa Geografica è l’obiettivo del progetto Geo2.
Con questa denominazione si fa riferimento ad attività di gestione con le quali si assume che l’insieme delle risorse presenti su un’area geografica sono da preservare e da proteggere e che la creazione di valore aggiunto debba avvenire senza che esse siano degradate o depauperate, ma attraverso un equilibrato sviluppo economico, sociale e culturale.
La Gestione Operativa Geografica richiede un approccio sistematico e l’utilizzo di strumenti di elevata complessità sia dal punto di vista delle tecnologie e sia da quello dell’organizzazione.
 

 
Il progetto Geo2, seguendo un approccio innovativo, parte dall’analisi di alcuni ambiti applicativi e focalizza l’attenzione sulla necessità di valorizzare ed utilizzare le risorse disponibili in un territorio nel rispetto dei vincoli derivanti dalla salvaguardia e protezione delle risorse stesse. Per ciascun ambito applicativo è realizzato un modello che mette in relazione il “valore delle risorse consumate” con “il valore delle risorse da proteggere” insieme agli altri fattori che insistono sullo scenario (vincoli territoriali, caratteristiche sociali, economici e culturali del territorio, eventi calamitosi e rischi ambientali, caratteristiche delle reti ed infrastrutture …).
Il risultato finale è un sistema integrato che monitorando in modo capillare il territorio riesce, tramite elaborazioni, simulazioni, correlazioni ed incroci su una grande quantità dati eterogenei, a supportare in modo efficiente la Gestione Operativa Geografica.
 
Geo2-30
 
Geo2-00
Geo2-20

Geo2 è un sistema rivolto a:

  • centri servizi che necessitano di operare con elevato grado di efficienza sia nella gestione in tempo reale di eventi (es. 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con l’acquisizione e trattamento di dati dal campo, con strumenti di supporto alle decisioni per la gestione di allarmi ed emergenze) e sia in fase di programmazione e pianificazione di interventi (ad es. prevenzione, realizzazione di infrastrutture, ottimizzazione nell’utilizzo di reti, recupero di aree dismesse, contrasto al degrado sociale ed ambientale ,,,);
  • Pubbliche Amministrazioni ed aziende private (nel settore dei trasporti, della manutenzione, e delle infrastrutture) che necessitano di gestire con evoluti strumenti di analisi un insieme di attività e le risorse che caratterizzano un territorio;
  • aziende in possesso di flotte di veicoli per il trasporto di merci e persone sia in ambito pubblico che privato (autobus pubblici, turistici, veicoli di pubblica utilità, rifiuti e materiali pericolosi, unità mobili per interventi e manutenzione sul territorio, unità di primo soccorso…).

Gli sviluppi realizzati con il progetto Geo2 hanno riguardato:

  • applicazioni per il supporto alle decisioni nella Gestione Operativa Geografica, in grado di rispondere agli obiettivi sopra esposti, e da specializzare per i diversi ambiti applicativi (ad es. ambiente, prevenzione, urbanistica, trasporti, reti, infrastrutture, assistenza sociale, assistenza domiciliare, sicurezza …);
  • un sistema integrato fortemente orientato a supportare la protezione e la valorizzazione del territorio con una ricca, e fedele rappresentazione dello stato e delle dinamiche presenti (ad es. dati di inquinamento, allarmi, stato d’uso, posizione di veicoli, flussi, portate di acque o energia, richieste di soccorso, sorveglianza …), corredato di strumenti sw (es. linguaggi script e wizard) utili per mettere a punto velocemente strumenti di analisi, e di correlazione su grandi quantità di dati eterogenei, attraverso metadati ed ontologie di alto livello;
  • una nuova generazione di sensori a basso costo e basso consumo, in tecnologia embedded, dotati di intelligenza locale e quindi con una elevata integrazione hw/sw. I sensori possono essere applicati come “contatori di consumo” (su reti di impianti come acqua, gas …), per la misura di grandezze fisiche (come temperatura, pressione, livello ed umidità), per allarmi sociali (assistenza ad anziani e malati cronici …), e per la rilevazione di dati ambientali (gas e inquinamento).

 
Ritorna